Mutui-economici.it

MUTUO SAL

Come mutuo Sal si intende quella tipologia di finanziamento necessario alla costruzione o la rilevante ristrutturazione di un immobile, e viene concesso tenendo conto dei costi da sostenere per il cantiere ed il materiale da utilizzare per l'innalzamento dell'edificio.

- Come si può accendere un mutuo Sal?

Il mutuo SAL sta ad indicare, con la sigla S.A.L., lo Stato di Avanzamento Lavori. Normalmente si tratta di importi superiori al valore dell'immobile al momento della richiesta del mutuo stesso. Gli istituti di credito prevedono questa possibilità, ma siccome l'edificio dovrà rappresentare stabilmente una garanzia adeguata alla concessione, nel limite usuale dell'80%, dispongono che l'erogazione del mutuo avvenga appunto a Stato Avanzamento Lavori, sal. Il mutuo a S.A.L. prevede l'accensione di un'ipoteca di primo grado sull'immobile stesso e prevede l’erogazione delle somme in più tranches che saranno concordate al momento della richiesta del mutuo, mano a mano che il bene acquisterà valore. Nel caso, però, che si tratti di lavori per ampliamento e che l'ipoteca vada a coprire anche la parte di edificio già esistente, si potrà richiedere che il capitale del mutuo a sal venga erogato in un'unica soluzione, considerando il valore della frazione già completa.

www.prestitionline.it

- Come avvengono le erogazioni frazionate nel mutuo a S.A.L.?

Il contratto verrà stipulato subito per l'importo complessivo del mutuo, definito in previsione del valore che l'immobile acquisterà con il completamento dei lavori e le successive erogazioni avranno luogo secondo accordi tra la banca e il mutuatario. Ogni erogazione sarà preceduta dalla certificazione di un perito incaricato dalla banca che nei suoi sopralluoghi rileverà l’effettivo stato di avanzamento dei lavori ed in base ad essa aggiornerà il valore che l’immobile avrà raggiunto. Le spese relative alle perizie tecniche generalmente sono contenute, essendo accessorie alla perizia originaria in fase di concessione del finanziamento. La prima erogazione nei mutui a sal concessi in caso di costruzione, di solito avviene quando l’immobile presenta almeno i tamponamenti esterni ed il tetto, mentre se si tratta di grandi ristrutturazioni o di ampliamento di un immobile di cui la parte già esistente è gravata da ipoteca, è possibile ottenere in considerazione del valore complessivo l’erogazione del capitale in una soluzione unica. La modalità adottata più comunemente per questo genere di mutui è l'estensione della fase di preammortamento iniziale a 24 o 36 mesi, durante i quali avverranno le erogazioni del mutuo SAL. Terminato tale periodo si ottiene l'erogazione a saldo e inizierà il rimborso del capitale.

Mutuo SAL aggiornato il 07 Marzo 2017


Vai alla home:Mutui Economici

mutuo sal