Mutui-economici.it

MUTUO 250 MILA EURO

Un mutuo fino a 250 mila euro rappresenta una delle più comuni richieste per chi desidera acquistare un immobile.

- A chi richiedere un mutuo da 250 mila euro?

Un mutuo da 250 mila euro è tra i prodotti più richiesti per l'acquisto di una casa, che spesso rappresenta proprio la prima casa. Si tratta di una somma che consente l'acquisto di un appartamento o di uno stabile medio/alto, generalmente un appartamento o una piccola casa singola può rientrare in questa somma, anche se dipende molto dal luogo d'ubicazione. Le banche, gli uffici postali e gli istituti di credito in genere raccolgono ogni giorno domande di mutui da 250mila euro, riuscendole spesso a soddisfarle, grazie alla loro esperienza nel settore. In tali istituti dovrà quindi recarsi il consumatore che vorrà acquistare un immobile, per ottenere tutte le informazioni relative e inoltrare la richiesta specifica che porterà all'erogazione del capitale in presenza di requisiti fondamentali opportunamente e positivamente valutati. Per un mutuo da 250000 euro sarà importante fornire all'istituto di credito una documentazione personale d'identità, la situazione famigliare attestata da certificati anagrafici, dimostrare di essere lavorativamente occupati, mediante il contratto d'assunzione e lo stipendio percepito mensilmente con busta paga, tutti di documenti realtivi all'immobile per cui si intende ottenere il mutuo da 250000, la dichiarazione di non avere debiti in corso e, qualora ce ne fossero, di quale natura essi siano e verso quali creditori. Sarà mediante la valutazione minuziosa di queste documentazioni che la banca o finanziaria deciderà di erogare il denaro o meno, in particolare saranno di importanza fondamentale le risposte relative al reddito netto del richiedente e dei suoi familiari desunto dalla dichiarazione dei redditi, il valore dell'immobile oggetto di finanziamento, la presenza di garanzie supplementari prestate da terzi, come ad esempio una fidejussione.

www.prestitionline.it

- Come decidere quale può essere il miglior mutuo da 250 mila euro?

Quando si prende la decisione di accendere un mutuo da 250 mila euro, è già noto che al capitale netto richiesto andranno aggiunte spese accessorie, date dal tasso d'interesse che maturerà sul finanziamento nel tempo e dai costi burocratici necessari. Ecco che quindi il consumatore farà bene a richiedere alcuni preventivi a diversi istituti di credito, al fine di poter capire, mediante un rapido confronto, quale potrà essere il mutuo da 250mila euro con le migliori condizioni e fare così la sua scelta conveniente. Tra i costi accessori non si può scordare la stipula del contratto, da farsi innanzi ad un notaio. Quando l'istituto di credito ha approvato infatti la richiesta del mutuo da 250000 euro, si passerà al contratto del mutuo in oggetto e alla costituzione dell'ipoteca sull'immobile, il primo stipulato davanti al notaio, presente un funzionario della banca, la seconda a titolo di garanzia per l'istituto erogante a sua tutela. L'importo massimo finanziabile è in genere l'80% del valore di mercato del bene immobile oggetto dell'ipoteca. Alcune banche riescono a finanziare fino al 100% ed oltre, ma a tassi maggiormente onerosi e in presenza di ulteriori garanzie.

Mutuo 250 mila euro aggiornato il 07 Marzo 2017


Vai alla home:Mutui Economici

mutuo 250 mila euro