Mutui-economici.it

MUTUI AGEVOLATI IMPRESE

Ci sono specifici istituti di credito che possono erogare mutui agevolati alle imprese ed agli artigiani in modo conveniente per queste categorie. I mutui per artigiani sono disponibili sia per lo sviluppo dell'attività lavorativa che per l'acquisto dell'abitazione dell'artigiano stesso.

- Chi può erogare mutui agevolati alle imprese?

I mutui agevolati alle imprese possono essere concessi sia dagli istituti finanziari più tradizionali, come banche e società finanziarie, sia da enti locali. Per fare un esempio, è possibile, periodicamente, che la Regione, o il Comune, proponga bandi appositi per lo sviluppo delle imprese artigiane locali, a tassi convenienti, se non addirittura a fondo perduto. Noti sono i mutui concessi per favorire l'imprenditoria femminile o giovanile. Si tratta per la maggior parte di mutui utilizzabili esclusivamente per l'avvio o le migliorie dell'attività lavorativa, pertanto l'uso del capitale deve essere proiettato all'impresa artigiana. Talvolta gli istituti di credito offrono mutui per artigiani creati appositamente per la categoria, ma va detto che probabilmente tra le opportunità più mirate è da valutare il mutuo per artigiani proposto da Artigiancassa, l'istituto bancario più vicino agli artigiani stessi.

www.prestitionline.it

- Che tipo di mutui agevolati per artigiani propone Artigiancassa?

Innanzitutto come istituto di credito specializzato Artigiancassa ha facoltà di offrire erogazioni anche di mutui destinati all'acquisto della prima o seconda casa, o alla ristrutturazione dell'abitazione. Generalmente i mutui agevolati per artigiani, vengono considerati mutui chirografari, ovvero finanziamenti a medio-lungo termine a tasso fisso o variabile concesso anche in base a convenzioni territoriali. Il mutuo per artigiani chirografario può essere destinato a speciali investimenti produttivi, investimenti immobiliari, acquisizione di scorte, contratti di fornitura o consolidamento debiti, per fare alcuni esempi. Solitamente si tratta di prodotti della durata di un minimo di 5 anni fino ad un massimo d'ammortamento di 30 anni. Come per tutti i finanziamenti, anche nei mutui agevolati per artigiani, il cliente si impegna a restituire la somma ricevuta mediante l'addebito con cadenza mensile su un conto corrente a lui intestato, mediante rate comprensive di quota capitale e quota interessi, in base agli accordi stipulati in fase contrattuale. Molto spesso i mutui per artigiani di Artigiancassa sono garantiti da collaborazioni della banca stessa con cooperative di garanzia convenzionate sul territorio.

Mutui agevolati imprese aggiornato il 07 Marzo 2017


Vai alla home:Mutui Economici

mutui agevolati imprese