Mutui-economici.it

MUTUI 40 ANNI

Al giorno d'oggi, complice il miglioramento della qualità della vita e quindi della longevità in generale, non è difficile imbattersi in un nuovo tipo di mutuo: stiamo parlando dei mutui a 40 anni di durata e anche dei mutui al 100% per 40 anni.

- Quale è stato il processo di innalzamento della durata dei tempi di rimborso dei mutui, fino ad arrivare ai mutui a 40 anni?

Naturalmente i mutui a 40 anni di durata, non dipendono soltanto dall'età di chi lo sottoscrive, che per chiari motivi dovrà essere piuttosto giovane, ma dipendono molto dalle circostanze legate al mercato dell'economia. Fino ad alcuni anni fa, la durata dei mutui era attorno ai 20 anni, poi si è gradualmente innalzata a 30 anni, e ora, appunto si avvia verso i mutui a 40 anni, o addirittura oltre. Tutto questo perchè purtroppo la crisi economica non ha aiutato i lavoratori, che hanno visto innalzarsi i costi degli immobili e il proprio stipendio rimanere uguale. In sostanza chi percepisce un reddito medio difficilmente riesce ad acquistare un'abitazione in tempi molto brevi, e quindi ha bisogno di rate sostanzialmente più basse e di tempi maggiori di rimborso. Proprio da questo nasce la necessità di prolungare i mutui alla durata di 40 anni.

www.prestitionline.it

- Quali sono i vantaggi e gli svantaggi del mutuo a 40 anni?

Se da un lato può esistere il vantaggio nel un mutuo di 40 anni del rimborso a piccole rate, da un lato troviamo lo svantaggio di dover pagare moltissimi interessi, talvolta anche superiori al capitale erogato. Nel caso di mutuo a 40 anni a tasso variabile il rischio sarà più elevato, mentre per un mutuo con durata 40 anni a tasso fisso, questo rischio viene tamponato dalla certezza delle rate costanti, anche se sarà più caro fin da subito.

- Esistono mutui di 40 anni di durata al 100% del valore dell'acquisto?

È possibile anche ottenere mutui al 100% a 40 anni di durata del rimborso, ma in questo caso sarà anche più esoso degli altri. Di questi tempi, però, per alcune persone, considerata la loro situazione economica e le loro entrate mensili, ottenere un mutuo a 40 anni è l'unica possibilità che hanno per poter avere un'abitazione propria. È più semplice ottenere da un istituto di credito un mutuo al 100% per 40 anni se lo stipendio fisso percepito si aggira al di sotto dei 2000 euro, piuttosto che un mutuo sui 200mila euro da rimborsare in 20 anni. Inoltre, per chi accende un mutuo per 40 anni, esiste la possibilità che nel frattempo la situazione economica possa migliorare e quindi che un giorno si possa passare all'estinzione anticipata senza attendere la scadenza dei 40 anni totali.

Mutui 40 anni aggiornato il 07 Marzo 2017


Vai alla home:Mutui Economici

mutui 40 anni